Martedì, 19 Dicembre 2017
Service
locale

Il Rotary Club Trieste Nord ha voluto ricordare il proprio socio fondatore nonchè Past President Andrea Cucchiarelli, scomparso il 26 aprile 2016 con un Premio universitario legato alla sua professione. E' stato così bandito il

Premio di Studio di 2.500 euro dell’Università degli Studi di Trieste su iniziativa del Rotary Trieste Nord per tesi di laurea in Ingegneria Navale

L’Università degli Studi di Trieste su iniziativa e volontà del Rotary Club Trieste Nord bandisce per l’anno accademico 2016-17 un concorso per l’assegnazione di un premio di studio per l’importo di 2.500 euro al fine di onorare la memoria di Andrea Cucchiarelli socio fondatore e Presidente del Rotary Club Trieste Nord scomparso nell’aprile 2016. Uomo di irreprensibile spessore morale e intellettuale, ha ricoperto diverse cariche importanti tra cui quella di direttore generale dell’Arsenale Triestino - San Marco e di consigliere di amministrazione e sindaco di diverse società per azioni.

Il bando di concorso ha la finalità di premiare il/la migliore studente/ssa che abbia redatto una tesi in Ingegneria Navale preferibilmente di tipo sperimentale, legata al processo di realizzazione. Possono partecipare i possessori di diploma di Laurea Triennale in Ingegneria Navale conseguita nell’anno 2017 presso  l’Università di Trieste con una valutazione non inferiore a 106/110 e una media degli esami del triennio non inferiore a 27/30 e che siano iscritti alla Laurea Magistrale in Ingegneria Navale presso l’Università degli Studi di Trieste o che se laureati immediatamente prima della scadenza del bando abbiamo intenzione w si impegnino ad immatricolarsi alla Laurea Magistrale suddetta (vedi http://web.units.it/premi-studio/bandi/tutti).

La domanda dovrà essere presentata personalmente (o tramite persona delegata) o via mai all’indirizzo dirittoallostudio@amm.units.it o tramite il servizio postale entro il 17 novembre 2017 all’Ufficio Affari Generali della Didattica e Diritto allo Studio, edificio centrale dell’ateneo triestino.

Le domande saranno valutate da una Commissione giudicatrice composta da tre componenti nominati dal Direttore del Dipartimento di Ingegneria e di Architettura dell’Università degli Studi di Trieste e da due rappresentanti del Rotary Trieste Nord.